Piemonte DOC Albarossa

100% Albarossa varietà di uva piemontese ottenuta dall’incrocio di Chatus (  Nebbiolo Dronero ) e Barbera. Venne scoperta nel 1938 dal prof. Dalmasso di Torino che stava ricercando varietà nuove che unissero l’eleganza ed il colore del Nebbiolo con la freschezza e la bevibilità della Barbera.

Negli ultimi dieci anni, con il riconoscimento della Denominazione Origine Controllata ha visto la sua prima vera diffusione.

Le uve vengono pigiate in maniera soffice e private del raspo. Il mosto viene messo in vasche di acciaio inox dove avviene la fermentazione e la macerazione. Il vino affina per metà in barrique e l’altra metà in botti da 15 hl per 18 mesi prima di essere imbottigliato.

Peso 1.3 kg
Alcool

14 %

Acidità Totale

6 g/l

Categoria

Rossi

Formato

0,75 lt

Scheda Prodotto

VITIGNO
100% Albarossa, incrocio in fiore di Chatus (Nebbiolo di Dronero)
e Barbera.

ORIGINE
Strevi e Cassine. Vigneti ben esposti e dalla rinomato vocazione.

VINIFICAZIONE
Uve selezionate e raccolte manualmente in piccole cassette. Fermentazione alcolica in recipienti di acciaio di dimensioni contenute.

Dopo la fermentazione malolattica si prosegue con l’affinamento in carati da 225 e 1500 litri. L’imbottigliamento avviene dopo almeno 18 mesi di affinamento.

CARATTERISTICHE
Colore rosso rubino intenso tendente al granato. Bouquet intenso, avvolgente, complesso, con prevalenza di sensazioni fruttate e floreali, con una spiccata componente speziata e note tostate. Sapore pieno e di struttura, persistente ed armonico, fresco a sapido.

ABBINAMENTI
Salumi, bolliti, arrosti, formaggi stagionati. Adatto per piatti a base di carni rosse, fegatini o frattaglie cucinate con le erbe. Sorprende l’abbinamento a tutte le varietà di pesce cucinato con pomodoro, fritto in padella o al forno.

TEMPERATURA DI SERVIZIO
18°C

ALCOL
13% vol.

 

SCARICA LA SCHEDA IN PDF

Premi

2016

2013

2012