Strevi DOC Moscato Passito

100% da grappoli di uva Moscato selezionati ed appassiti. Per l’appassimento si utilizza ancora oggi una tecnica antichissima che consiste nello sfruttare il sole ed il calore naturale in ambienti areati per concentrare naturalmente gli zuccheri.

Segue la pressatura soffice e la scelta delle bucce che vengono messe a fermentare con il mosto a temperatura controllata. Il periodo di fermentazione e’ di circa 6-8 mesi.

Peso 0.8 kg
Annata

2009

Alcool

13 %

Acidità Totale

5,5 g/l

Zuccheri Residui

160 g/l

Categoria

Passiti

Formato

0,375 lt

Scheda Prodotto

VITIGNO
100% Moscato Bianco.

ORIGINE
Strevi, in Valle Bagnario, Vigneto Scrapona. Vigneto piantato nel 1996, utilizzando il legno delle vecchie viti qui presenti. Il terreno è prevalentemente marnoso, sabbioso, esposto a sudovest.

VINIFICAZIONE
Appassimento dell’uva su graticci in ambienti aerati naturalmente, nel periodo settembre-ottobre. Segue pressatura soffice e la cernita delle bucce per la macerazione. La fermentazione avviene a temperatura controllata, e dura fino a 1 mese.

Successivamente il vino affina in vecchie botti di legno per 2 anni.

CARATTERISTICHE
Colore giallo dorato intenso con sfumature ambrate. Aroma intenso con note di confettura, agrumi canditi, fichi e spezie. Dolce con sentori di frutta, anche essiccata e spezie, in un calibrato equilibrio con una bella vena acida e sapida.

ABBINAMENTI
Foie gras, formaggi erborinati, pasticceria secca.

TEMPERATURA DI SERVIZIO
Servire in calici medi o piccoli alla temperatura di 12°C. Vino ottimo anche per lunghi invecchiamenti. Anche una volta aperto il vino si conserva per diverse settimane.

ALCOL
13,5% vol.

 

SCARICA LA SCHEDA IN PDF

Premi

2013

2010

 

2009

2008

OSCAR DOUJA D’OR ASTI – SELEZIONE SPECIALE MARENGO DOC ALESSANDRIA

2004

CONCORSO ENOLOGICO CITTA’ DI ACQUI TERME

2003

PREMIO MARENGO DOC ALESSANDRIA

2001

CONCORSO EENOLOGICO CITTA DI ACQUI TERME