Vitigno Autoctono Raro

100% caricalasino, raro vitigno autoctono piemontese che rischiava di essere dimenticato. A Strevi, nella Valle Bagnario, Patrizia Marenco ne ha scoperto alcune piante e nel 1990 ha voluto sperimentarlo. Sono state riprodotte circa 3000 viti di questa misteriosa varietà ed il vino che se ne è tratto è stato sorprendente : di bella struttura, delicatamente aromatico, duttile negli abbinamenti, perfino longevo.

Le uve sono selezionate accuratamente nel vigneto , e raccolte in piccole cassette. Dopo la fermentazione in acciaio, il vino viene affinato in barrique per 6 mesi.

Peso 1.3 kg
Alcool

12 %

Acidità Totale

5,40 g/l

Zuccheri Residui

5 g/l

Categoria

Bianchi

Formato

0,75 lt

Scheda Prodotto

VITIGNO
100% Caricalasino, raro vitigno autoctono piemontese che rischiava di essere dimenticato.

ORIGINE
Vigneto Carialoso – Strevi.

VINIFICAZIONE
Le uve sono selezionate accuratamente nel vigneto, e raccolte in piccole cassette. Dopo la fermentazione in acciaio, il vino viene affinato in barrique per 6 mesi.

CARATTERISTICHE
Colore giallo paglierino intenso e brillante. Profumo persistente erbaceo, con lieve timbro aromatico. Sapore fresco, sottile e continuo, saprà dare piacevoli emozioni anche dopo alcuni anni in bottiglia.

ABBINAMENTI
Vino da tutto pasto, adatto a carni bianche e piatti di pesce molto saporiti.

TEMPERATURA DI SERVIZIO
12°C

ALCOL
12% vol.

 

SCARICA LA SCHEDA IN PDF

Premi

2015